Perché i miei denti sono scoloriti? Il dentista ti dice la causa dello scolorimento e come sbiancare i denti!

Puoi trovare tutti i tipi di informazioni sullo sbiancamento nelle pubblicità lungo la strada e su Internet. Con così tanti tipi di sbiancamento dentale, qual è quello giusto per me?

Preparazione prima dello sbiancamento dentale
Prima dello sbiancamento dei denti, devi prima verificare con il tuo dentista per capire la causa dello scolorimento dei denti, quindi puoi scegliere un metodo di sbiancamento adatto per il trattamento. Per i diversi metodi di sbiancamento, a volte è necessario affrontare prima i problemi orali, come: carie non trattata, otturazioni allentate o mancanti, malattia parodontale… ecc.

Cause di scolorimento dei denti
Prima di voler sapere come sbiancare i denti, dobbiamo capire cosa fa diventare i denti gialli e neri:

Tintura alimentare (come bere tè, caffè, cola, vino rosso, curry)

Fumare, mangiare noce di betel

Uso a lungo termine di collutorio contenente clorexidina

Quando invecchi, i tuoi denti diventano gialli

◎Le malattie congenite o acquisite causano displasia o scolorimento dei denti

Durante lo sviluppo dei denti, usare farmaci fino a una certa quantità, causando lo scolorimento dei denti: come la tetraciclina

◎Trauma dentale, carie o necrosi della polpa

◎Alcune otturazioni metalliche, cilindri, dentiere

Tipi di sbiancamento dei denti
Sabbiatura e sbiancamento

La sabbiatura serve a ripristinare il colore dei denti in modo “fisico”. Utilizzando il bicarbonato di sodio e la potente colonna di gas e acqua della sabbiatrice dentale, la placca macchiata e lo sporco che ricoprono la superficie esterna dei denti vengono rimossi e viene ripristinato il colore dei denti esistente, ma lo sfondo del dente non può essere sbiancato. La sabbiatura e lo sbiancamento possono rimuovere le "macchie della superficie esterna" dei denti, come macchie di fumo, macchie di noce di betel, macchie di caffè, macchie di tè, ecc. Tuttavia, la macchia interna non può essere rimossa mediante sabbiatura e sbiancamento. Ha bisogno di essere migliorato con altri metodi di sbiancamento dei denti.

Luce fredda/sbiancamento laser

Lo sbiancamento a luce fredda o laser è un metodo "chimico" per ripristinare il colore dei denti. Utilizzando una maggiore concentrazione di agenti sbiancanti, sotto l'intervento del medico in clinica, l'agente sbiancante può produrre una reazione catalitica attraverso la sorgente luminosa, che può ottenere l'effetto dello sbiancamento dei denti in breve tempo. Le sorgenti luminose comunemente utilizzate sono la luce fredda o il laser.

Sbiancamento domiciliare

Come suggerisce il nome, consente ai pazienti di portare a casa mascherine e agenti sbiancanti. Dopo la guida del medico, possono facilmente completare il trattamento di sbiancamento dei denti a casa. Lo sbiancamento domestico utilizza anche metodi "chimici" per sbiancare i denti. In primo luogo, il medico fa un'impressione in clinica per realizzare un vassoio dentale personalizzato, in modo che sia strettamente attaccato alla superficie del dente, in modo che l'agente sbiancante sia più aderente alla superficie del dente, in modo che l'agente abbia un migliore effetto sbiancante. Il paziente mette l'agente sbiancante sul vassoio dei denti a casa e poi lo indossa da solo.

Lo sbiancamento domiciliare utilizza una concentrazione relativamente bassa di agenti sbiancanti a luce fredda/laser, che ha una bassa probabilità e un grado di effetti collaterali della sensibilità dei denti, ma richiede un tempo relativamente lungo per ottenere l'effetto desiderato. Il vassoio sbiancante deve essere indossato per circa 6-8 ore al giorno e dura circa 4 settimane.

Patch in ceramica integrale/corona in ceramica integrale (bretelle)

I cerotti/corone in ceramica integrale appartengono al metodo di sbiancamento “coprente”, che appartiene alla categoria delle protesi. Per realizzare questo tipo di protesi, è necessario “rimuovere uno strato dalla superficie del dente”, quindi applicare un cerotto o una corona in ceramica integrale con un adesivo ad alta resistenza per farla aderire alla superficie del dente. dente. Questo metodo può migliorare la forma e il colore dei denti allo stesso tempo.

Vantaggi dello sbiancamento dentale
Una volta che i denti sono bianchi, le persone sembreranno più giovani, più sane e più sicure di sé. Dopo la sabbiatura e lo sbiancamento, rimuovere il fumo e le incrostazioni di noce di betel sulla superficie dei denti, può anche migliorare il cattivo odore causato da questo sporco. I pazienti che un tempo avevano l'abitudine di masticare ogni giorno noci di betel, dopo lo sbiancamento dei denti, oltre a diventare più sicuri di prima, sono anche più disposti a sorridere e ad abbandonare rapidamente la cattiva abitudine di masticare noci di betel. Dopo il trattamento di sbiancamento dei denti, se abbinato a migliori abitudini di pulizia e visite regolari, può anche rimuovere efficacemente la placca dentale e prevenire l'infiammazione delle gengive, la carie, l'atrofia delle gengive, la malattia parodontale... e altre malattie.

Precauzioni per lo sbiancamento dei denti
◎Sensibilità dei denti: per i pazienti che utilizzano "metodi chimici" per sbiancare i denti (come lo sbiancamento a luce fredda/laser o lo sbiancamento domiciliare), possono avere acido dei denti o sensibilità al freddo e al caldo dopo l'operazione. La sensibilità dei denti causata dal corretto funzionamento è temporanea e può essere ripristinata dopo alcuni giorni di riposo. Per i pazienti con denti particolarmente sensibili, è possibile iniziare a utilizzare il dentifricio desensibilizzante una o due settimane prima dello sbiancamento, e continuare ad utilizzare il dentifricio desensibilizzante durante il periodo di sbiancamento, che può prevenire e migliorare meglio il problema della sensibilità dentale.

◎Riduci il consumo di cibi scuri e mantieni una buona pulizia orale: lo sbiancamento dei denti non viene eseguito una volta per tutte e il colore dei denti si riprenderà un po' dopo un periodo di tempo. Riduci il consumo di cibi scuri, lavati i denti dopo tre pasti e controlla regolarmente per mantenere a lungo l'effetto sbiancante dei denti.


Tempo di pubblicazione: 05-ago-2021